Tour d'autore tra Sacro e                      profano

Il primo tour a colori tra arte, fede, cultura e natura
Dal Lago d'Orta alla Val Vigezzo, Valesia e Ossola
Muri d'Autore e arte popolare

Via terra, via lago o con la mitica ferrovia Vigezzina, partendo dal lago d’Orta per toccare le risaie del vercellese attraversando il novarese per giungere nelle Valli ossolane tra Vigezzo, Antigorio e Formazza. E’ un lungo, nuovo ed emozionante percorso quello che si svilupperà nel primo tour interprovinciale alla scoperta di molti comuni, paesi o frazioni di essi, dipinti e decorati da affreschi devozionali, murali d’autore o muri del cinema come sul lago d’Orta.

Un nuovo modo per conoscere le molte attrattive, anche gastronomiche, turistico - ricettive dei territori che s’incontrano lungo le strade dell’arte, della fede, della cultura, dell’ambiente e della storia segnalando infine le più prestigiose gallerie d’arte delle località attraversate dal tour.

 

L’iniziativa è firmata da“Accademia delle Arti e del Muro Dipinto” con sedi a Omegna e a Legro di Orta dove, proprio vent’anni or sono nacque il primo museo italiano dedicato al cinema e alla televisione con cinquanta murales che stanno raccontando la storia.

E’ grazie all’anniversario di questa fortunata idea sul cinema prodotto nelle province di Vercelli, Novara e Verbania che si è pensato di sfruttare l’anniversario per promuovere oltre al Cusio, anche le province confinanti geograficamente e vicine da sempre nella storia.

La prima parte della pubblicazione (autunno 2017) vedrà il seguito nel 2018 con un prezioso volume che ci si augura, possa avere il supporto di Enti pubblici e privati.

Questi, al momento, gli itinerari inseriti nel tour che, partendo dal Cusio, collegano le tre province; dal punto di arrivo di ognuna si potrà, comunque, far ritorno al punto di partenza.

  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
Accademia delle arti e del Muro dipinto
                           Legro d'Orta

© 2023 by Darren & Alice. Proudly created with Wix.com